Search This Blog

Friday, January 6, 2012

Pasticcio del pastore (conosciuto in famiglia come "Cipus Pai" - sheperd's pie)

Questa ricetta e' una rendizione appena un pochino piu' sofisticata di un classico dei Pubs britannici. E' semplice da fare anche se forse un po' laboriosa, ma quando riesce bene e' veramente una bomba. Il segreto e' un pure' fatto in casa di alta qualita', denso e abbondantemente condito di formaggio grattuggiato.

Ingredienti: un chilo di spalla di agnello tagliata a cubetti, rosmarino e timo freschi, almeno mezza bottiglia di vino rosso corposo, aglio. Per la crosta: cinque grandi patate da pure', latte, burro, parmigiano grattuggiato, noce moscata, 3 rossi d'uovo, sale e pepe.

Preparazione: suggerisco di cominciare un giorno prima. Per prima cosa si rosola per bene l'agnello fino ad ottenre una bella crostina di colore bruno (rendiamo grazie ancora una volta alla reazione di Maillard - nella foto qui a lato), si aggiunge poi l'aglio, sale e pepe, le erbe ed il vino e si cuoce il tutto per almeno due-tre ore (diluendo con acqua o brodo se necessario) fino ad ottenere uno spezzatino molto morbido, quasi brasato. Nel frattempo si sbucciano le patate, si fanno cuocere in abbondante acqua salata, si scolano e si schiacciano. Si uniscono poi il formaggio grattuggiato, noce moscata, e pepe, una noce di burro e latte quanto basta a rendere il pure' corposo ma 'all'onda'. Queste aggiunte si fanno comunque 'a caldo' con la pentola ancora sul fuoco, in modo che tutto si amalgami bene e che l'eventuale eccesso di liquido abbia una opportunita' di evaporare. Finalmente, si aggiusta di sale e si lascia intiepidire prima di aggiungere i rossi d'uovo. Pure' (prima dell'aggiunta dei rossi d'uovo) e spezzatino possono essere conservati in frigorifero per uno o due giorni.

Poco prima di servire: scaldare sia il pure' che lo spezzatino. Aggiungere i rossi d'uovo al pure' tiepido. Versare lo spezzatino sul fondo di una teglia da forno abbastanza profonda, e coprire il tutto con un bello strato di pure' (alto almeno 2 centimetri) che puo' essere poi decorato a piacere con i rebbi di una forchetta. Cuocere il tutto in forno caldo per 20 minuti - se necessario passare alla fine sotto il grill per tostare la supreficie e finalmente... servire!
Buon appetito

2 comments:

  1. Grande post, devo provare!
    La cucina è anche la mia passione nei tuoi articoli si può anche vedere! Saluti

    ReplyDelete
  2. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    ReplyDelete