Search This Blog

Monday, October 3, 2011

Risotto Impossibile


Piu' un'ispirazione che una ricetta vera e propria, a meno che uno non si venga a trovare al posto giusto e al momento giusto... Tanto per cominciare per la rarita' degli ingredienti: funghetti di un colore rosso incredibile, tipici del nuovo mondo, i cantarelli rossi (Cantharellus cinnabarius) sono cugini dei piu' comuni canarelli gialli (margheritine, gallinacci, Cantharellus cibarius). Poi i gamberi d'acqua dolce, da noi quasi estinti ma abbastanza diffusi in scandinavia (dove sono venerati come specialita' estiva) e nel sud degli stati uniti (i crayfish della luisiana). I colori e i sapori dei funghi e dei gamberi d'acqua dolce si combinano alla perfezione e si perdono nella cremosita' del risotto - una ricetta che meriterebbe di essere un classico, se non fosse praticamente irripetibile vista la combinazione di ingredienti.

La tecnica e' invece molto semplice: si cuociono i gamberi in un semplice brodo di verdure (10-15 minuti saranno sufficienti), che viene poi filtrato ed usato per cuocere il risotto. I funghi si aggiungono al risotto negli ultimi 10 minuti di cottura (sono molto piccoli e delicati). A fine cottura, si manteca il riso con una noce di burro, una manciata di prezzemolo e si aggiungono alcune delle code di gambero sgusciate e tagliate a cubetti. Si serve il tutto guarnendo con uno o due gamberi cotti ed interi. Buon appetito!

2 comments:

  1. ciaoo...bellissimo blog..mi sono aggiunta,passa da me
    se ti fa piacere...bacii

    ReplyDelete
  2. Molto particolare ma mi piace tanto questa ricetta!

    ReplyDelete